To Top

 

  TitoloAG2S: produzione di gas di sintesi da emissioni inquinanti
  Sommario
Il processo Acid Gas To Syngas (AG2S™) è un innovativo metodo per la produzione di syngas a partire da anidride carbonica (CO2) e acido solfidrico (H2S). Il cuore della tecnologia è un Reattore Termico Rigenerativo (RTR) che favorisce la reazione complessiva di ossido-riduzione: 2H2S + CO2 = H2 + CO + S2 + H2O
  Stato della tecnica
Acido solfidrico (H2S), altamente nocivo, e anidride carbonica (CO2), principale responsabile del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, sono rispettivamente bruciati in processi di recupero zolfo e sequestrati in acque profonde o nel sottosuolo, con scarsi riscontri pratici. Grazie alla tecnologia AG2S™, entrambe le emissioni possono essere rivalutate come reagenti per la produzione di gas di sintesi, una miscela di H2 e CO, prima fonte mondiale di generazione di idrogeno, nonché miscela di base per le principali sintesi industriali organiche. interesse industriale.
  Invenzione
L’invenzione riguarda un processo di produzione di gas di sintesi (syngas) per reazione di CO2 con H2S, che sono entrambi o presenti come molecole naturali nei campi gas e shale o sintetiche generate dai processi di trattamento e purificazione delle fonti sia fossili sia rinnovabili. La reazione complessiva è globalmente endotermica e la sua sostenibilità energetica è garantita dal design del reattore RTR che prevede l’iniezione di una minima quantità di O2 o aria. L’invenzione riguarda non solo il processo di conversione, ma anche l’unità produttiva RTR per la generazione di syngas e/o di sequestro di CO2 e/o H2S (figura a lato).
  TitolaritàPolitecnico di Milano
  Proprietà industrialeFamiglia di brevetto n. EP 3027552 (EP, US, EAPO, CN, IT, CA)
  E-mail di contattoinfo.tto@polimi.it
  TagsSyngas, reattore, anitride carbonica, CO2, acido solforico, H2S, impatto ambientale, idrogeno, gassificatori, raffinerie
  Vantaggi
- Rimozione completa di H2S - Abbattimento CO2 - Produzione di syngas da due residui (CO2 e H2S) - Riduzione dell’impatto ambientale - Aumento delle prestazioni e dei profitti delle unità di recupero zolfo, dei gassificatori di carbone/biomasse e dei processi che producono e utilizzano syngas - Riduzione consumo energetico - Produzione idrogeno - Produzione di commodity chimiche con CO2 come feedstock
  Applicazioni
L’invenzione/apparato può essere applicato, ma non limitato ai seguenti processi: - Produzione di syngas con rapporto H2/CO relativamente elevato e, quindi, adatto per alimentare la produzione di composti chimici come ammoniaca, metanolo, gas-to-liquid, coal-to-liquid, carbone/gassificazione biomasse, power generation, ecc.; - Sequestro di CO2 e/o H2S ad elevate rese di conversione (per impianti di gas naturale, raffinerie, pozzi, desolforazioni, gassificatori).
  Stadio di sviluppo
Impianto pilota
  Immagine n° 1
  Immagine n° 2

Sei interessato ad incontrare l’inventore di questo brevetto durante la sessione B2B del 7 maggio?
Registrati e prenota un appuntamento!
Se sei già registrato procedi direttamente cliccando il pulsante PRENOTA

 

Promosso da

Organizzato da

In collaborazione con

Corriere della Sera

 

Con la partecipazione di

Con il patrocinio di

 

 

 

InnovAgorà © All Rights Reserved