To Top

 

  TitoloTerreno di trasporto per l’isolamento e l’identificazione di Helicobacter pylori
  Sommario
GESA (acronimo nomi delle inventrici) medium è un terreno di trasporto per l’isolamento e l’identificazione di Helicobacter pylori, in particolare destinato al trasporto di biopsie gastriche per la coltura ed il recupero di H. pylori, che fornisce condizioni ottimali per il mantenimento della vitalità del microrganismo. Si realizza con una spesa contenuta, sia per quanto riguarda i costi di produzione che per quanto concerne i costi di conservazione, è semplice da realizzare, sicuro ed affidabile. Il terreno di trasporto per l’isolamento e l’identificazione di H. pylori da biopsie gastriche, fornisce condizioni ottimali per il mantenimento della vitalità del microrganismo. Questi vantaggi evidenziano i progressi raggiunti con la messa a punto del terreno di trasporto secondo la presente invenzione rispetto ai terreni di trasporto secondo la tecnica nota.
  Invenzione
Più dettagliatamente l’invenzione riguarda un terreno di trasporto del tipo detto, in particolare destinato al trasporto di biopsie gastriche per la coltura ed il recupero di H. pylori, che fornisce condizioni ottimali per il mantenimento della vitalità del microrganismo. ________________________________________________ Tabella 1. Ingredienti per 1L di terreno GESA  _________________________________________ Arricchimento (mL) 10 Agar granulato (g) 7 Digerito enzimatico di Caseina (g) 10 Digerito enzimatico di tessuto animale (g) 9,5 Estratto di lievito (g) 2 Glucosio (g) 1 Sodio Cloruro (g) 5,5 H2O distillata (mL) 961,2 pH 7,0±0,2 _______________________________________ Di rilevante importanza è il rispetto del paziente, che usufruisce di un tempo minore per la risposta, attuando la terapia dopo solo 7 giorni dal prelievo; ad oggi, con i terreni di trasporto secondo la tecnica nota, la risposta si ha dopo circa 13 giorni dal prelievo bioptico, con maggiore difficoltà dei pazienti, che sono costretti a ritardare la terapia eradicante. In particolare, il problema dell’eradicazione di H. pylori riguarda la resistenza del batterio a molti chemioantibiotici usati in terapia; l’uso dell’antibiogramma è essenziale per la scelta mirata dei farmaci da utilizzare. GESA permette l’isolamento diretto di H. pylori già dopo 3 giorni dalla semina delle biopsie, con piastre senza inquinanti, permettendo l’esecuzione dell’antibiogramma senza sottoisolamento del microrganismo, con ulteriore tempi di attesa per il paziente.
  TitolaritàUniversità di Chieti - Pescara «G. d’Annunzio»
  Proprietà industrialeWO2014019696
  E-mail di contattol.cellini@unich.it
  TagsTerreno di trasporto per H. pylori,Terreno di conservazione, Campione bioptico gastrico, Recupero di H. pylori
  Vantaggi
La semplice composizione del GESA, con l’aggiunta di un supplemento di arricchimento, favorisce: - elevato recupero delle Unità Formanti Colonia (UFC); - elevate percentuali di isolamento da biopsia (> 95%); - rapida esecuzione dell’antibiogramma direttamente dal primo isolamento; - tempi di risposta più brevi (almeno 4 giorni in meno) per i pazienti rispetto alle risposte ottenute con il terreno di trasporto secondo la tecnica nota; - bassa contaminazione (associata alla composizione del terreno e non alla presenza di antibiotici); - basso costo.
  Applicazioni
Servizi Sanitari Nazionali, Cliniche Private, Centri di Ricerca (Gastroenterologia digestiva). I terreni di trasporto vengono utilizzati per la conservazione temporanea di campioni durante il loro trasporto al laboratorio di analisi per l’esame colturale e hanno il compito di conservare la vitalità di tutti i microrganismi presenti, mantenendone costante la concentrazione. GESA Medium è idoneo per il trasporto di biopsie gastriche per l’isolamento di batteri difficili come H. pylori dal centro di gastroenterologia al laboratorio.
  Immagine n° 1
  Immagine n° 2
  Immagine n° 3

Sei interessato ad incontrare l’inventore di questo brevetto durante la sessione B2B del 7 maggio?
Registrati e prenota un appuntamento!
Se sei già registrato procedi direttamente cliccando il pulsante PRENOTA

 

Promosso da

Organizzato da

In collaborazione con

Corriere della Sera

 

Con la partecipazione di

Con il patrocinio di

 

 

 

InnovAgorà © All Rights Reserved