To Top

 

  TitoloImpianto a biofilm per produrre butanolo
  Sommario
L’invenzione si riferisce ad un sistema di reattori a biofilm collegati in serie in cui la fermentazione ABE è effettuata in un sistema multi-stadio e i prodotti sono ottenuti per conversione degli zuccheri alimentati all’impianto. In tale impianto è possibile realizzare alte concentrazioni di butanolo migliorando la produttività specifica o aumentare la conversione dello zucchero alimentato, aumentando in ogni caso l’efficienza economica del processo.
  Invenzione
La presente invenzione riguarda un impianto comprendente una pluralità di reattori a biofilm per la produzione di butanolo. L’invenzione si riferisce anche alla produzione di butanolo per via fermentativa utilizzando batteri anaerobici del classe Clostridia immobilizzati su supporti solidi granulari e/o strutturati in detti reattori a biofilm collegati in serie. Altro oggetto dell’invenzione è l’impianto per la realizzazione del suddetto processo, consistente in un sistema di n reattori (con n≥2, preferibilmente compreso tra 2 e 10) a biofilm collegati in serie tra loro. Gli n reattori sono gestiti e controllati in maniera tale da avere la separazione netta delle due fasi di fermentazione per effetto del controllo del pH in ciascun reattore della serie: acidogenesi nei primi m (con m intero e comunque minore o uguale a n/2) reattori e solventogenesi nei restanti reattori.
  TitolaritàUniversità degli Studi di Napoli Federico II; Consiglio Nazionale delle Ricerche
  Proprietà industrialeBrevetto in Italia n. 1429723
  E-mail di contattoufftrasftecnologico@unina.it
  TagsReattori a biofilm; Butanolo; Fermentazione ABE; Zuccheri; Clostridium acetobutylicum.
  Vantaggi
Aumento della concentrazione cellulare all’interno dei reattori (rispetto ai reattori classici); Incremento della produttività specifica di butanolo; Possibilità di utilizzare scarti dell’industria agro-alimentare come materia prima della fermentazione.
  Applicazioni
Produzione intensiva di chemicals per mezzo di fermentazione multi-stadio.
  Immagine n° 1
  Immagine n° 2

Sei interessato ad incontrare l’inventore di questo brevetto durante la sessione B2B del 7 maggio?
Registrati e prenota un appuntamento!
Se sei già registrato procedi direttamente cliccando il pulsante PRENOTA

 

Promosso da

Organizzato da

In collaborazione con

Corriere della Sera

 

Con la partecipazione di

Con il patrocinio di

 

 

 

InnovAgorà © All Rights Reserved