To Top

 

  TitoloMetodo per la diagnosi del rischio di patologie preneoplastiche e neoplastiche in soggetti affetti da epatite
  Sommario
La proteina URG7 codificata dal gene URG7 (up regulated gene 7) è una delle proteine delle cellule epatiche upregolate in seguito a infezione da virus dell’epatite B. Anticorpi anti-URG7 sono stati trovati nel siero di soggetti affetti da epatite B, alcuni mesi prima della trasformazione neoplastica. E’ stato dimostrato che pazienti con elevati livelli anticorpi anti-URG7 evolvono verso la formazione di noduli displastici piuttosto che alla trasformazione in epatocarcinoma e dunque la ricerca di questi anticorpi oltre a marcatori diagnostici potrebbero avere anche un importante significato prognostico.
  Stato della tecnica
E’ noto che i soggetti con infezione da virus dell' epative B (HBV) possono sviluppare l’epatocarcinoma. Allo scopo di poter disporre di una metodica non invasiva e che consenta una diagnosi specifica e precoce dell’insorgenza dell’epatocarcinoma, abbiamo individuato un antigene specifico e messo a punto un test immunologico ELISA (Enzyme-Linked Immunosorbent Assay) indiretto basato sull’ uso di peptidi antigenici capace di riconoscere la presenza di anticorpi anti URG7 associati alla trasformazione tumorale
  Invenzione
a) Individuazione del peptide antigenico specifico b) sintesi chimica del peptide in fase solida c) Sviluppo di anticorpi specifici in conigli d) immobilizzazione dell’antigene su piastre multipozzetto di polistirene e) formazione e visualizzazione dell’ immunocomplesso specifico f) Test sui sieri di pazienti
  TitolaritàUniversità degli Studi della Basilicata
  Proprietà industrialeBrevetto in Italia n. 1424549; Brevetto in Europa n. 15739524.5
  E-mail di contattodaniela.librasi@unibas.it
  Tagsmetodo diagnostico, epatocarcinoma, URG7, HBV, virus epatite B, patologie neoplastiche
  Vantaggi
Diagnosi precoce, test specifico e non invasivo, poco costoso, semplice esecuzione
  Applicazioni
Diagnosi del rischio di patologie preneoplastiche e neoplastiche in soggetti affetti da epatite
  Stadio di sviluppo
Studio di validazione su sieri di soggetti sani e sieri di soggetti affetti da infezione da HBV. In corso, studio di validazione su sieri di pazienti con fibrosi epatica.
  Immagine n° 1
  Immagine n° 2

Sei interessato ad incontrare l’inventore di questo brevetto durante la sessione B2B del 7 maggio?
Registrati e prenota un appuntamento!
Se sei già registrato procedi direttamente cliccando il pulsante PRENOTA

 

Promosso da

Organizzato da

In collaborazione con

Corriere della Sera

 

Con la partecipazione di

Con il patrocinio di

 

 

 

InnovAgorà © All Rights Reserved